SEZIONI

News



Pubblicato in data: 11 Settembre 2014

Sono stati resi pubblici i rislutati relativi alla Consultazione pubblica sulla Marine Strategy, avviata il 9 giugno e conclusa il 9 luglio 2014, uno strumento messo in atto per sondare l’opinione dei cittadini e degli addetti ai lavori in merito a quanto è stato realizzato finora per l’attuazione della Direttiva sulla Strategia Marina e per coinvolgerli in maniera attiva nell’individuazione della strategia più idonea per raggiungere il buono stato ambientale dei mari italiani, a partire dai Programmi di monitoraggio.

Pubblicato in data: 04 Settembre 2014

Nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea del 28/08/2014 è stata pubblicata la Direttiva 2014/89/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 23/07/2014 che istituisce un quadro per la pianificazione dello spazio marittimo.

Pubblicato in data: 19 Giugno 2014

Giovedì 19 giugno 2014 si è svolto a Venezia, presso il Palazzo della Regione, l’evento “Progetto IPA Adriatico SHAPE - Pianificazione Spaziale Marittima e Gestione Integrata delle Zone Costiere – Metodologie a confronto”. Il convegno è stato organizzato dalla Regione del Veneto, Sezione Progetto Venezia, con l’intento di presentare i risultati raggiunti nell’ambito del progetto SHAPE, al quale la Regione del Veneto ha partecipato in qualità di coordinatore del WP4.

Pubblicato in data: 14 Maggio 2014

Si tratta della sintesi dei risultati di una ricerca sulle recenti decisioni politiche nel delicato ambito lagunare e costiero di Venezia. Il Dossier, che è stato curato da Giuseppe Sartori (biologo, Ufficio Territorio del Consiglio Regionale del Veneto) con il contributo specialistico di Maria Sabrina De Gobbi (University of London), mira a capire se si è raggiunto un equilibrio tra sviluppo economico, dimensione sociale e protezione dell'ambiente.

Pubblicato in data: 17 Aprile 2014

Bruxelles, 17 aprile 2014 - Il Parlamento europeo ha approvato oggi una proposta di direttiva sulla pianificazione dello spazio marittimo che dovrebbe aiutare gli Stati membri a sviluppare piani intesi a favorire un migliore coordinamento delle diverse attività che si svolgono in mare e a garantirne quanto più possibile l'efficacia e la sostenibilità.

Pubblicato in data: 11 Aprile 2014

Venezia, 11 aprile 2014 - Il preliminare di compravendita firmato oggi da Regione, Comune di venezia Eni e Syndial è la più recente iniziativa della Regione del Veneto per il rilancio di Porto Marghera, assunta in accordo con il Comune di Venezia e con le società proprietarie, ed è finalizzata a mettere a disposizione di nuovi investitori le aree industriali di proprietà Syndial (circa 110 ettari) ubicate nella Zona Industriale di Marghera, mediante la costituzione di una Newco.

Pagine